Fermer
bannière 1.jpgbannière 2.jpgbannière 3.jpg

Costruzioni e dighe


Tane e costruzioni
Con lo scopo di creare una camera abitativa, il Castoro scava con le zampe anteriori la tana nel terrapieno quando questo è scavabile e sufficientemente alto. Se il terrapieno della riva non è abbastanza alto il soffitto crolla che il Castoro ripara con rami e fango così da creare una “costruzione media”. Se la riva invece è piatta, il Castoro costruisce con rami una catasta. L’entrata alla costruzione risulta sempre protetta sott’acqua. Accanto a una costruzione principale, i Castori possono costruire diverse altre costruzioni secondarie nel loro territorio, le quali saranno utilizzate prevalentemente in estate, quando una ricca fonte di nutrimento rimane molto lontana dalla costruzione principale.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





Diga
Il Castoro ha bisogno di una profondità d’acqua di almeno 
60 cm in modo che gli accessi alle loro tane siano sott’acqua così da poter nuotare sicuri e immergersi evitando i pericoli. Se la profondità non è sufficiente o se il livello oscilla troppo, il Castoro regola il corso d’acqua costruendo una diga . Questa può misurare pochi centimetri di altezza fino a diversi metri a seconda delle condizioni idriche. Con la costruzione di una diga il Castoro ingrandisce anche il suo habitat così da rendergli accessibile altre fonti di nutrimento. Il Castoro può procurarsi più facilmente altro materiale per le dighe e le sue costruzioni estendendo le sue pozze ma anche altro nutrimento. Inoltre una grande profondità degli specchi d’acqua ne impedisce il congelamento così da mantenere l’accesso alle riserve di nutrimento anche durante l’inverno.

In Canada si trova la più grande diga costruita da Castor i
Nel 2010, i biologi canadesi hanno scoperto la più grande diga di Castoro, questa misura 850 m di lunghezza. Il link di GoogleMaps conduce direttamente all’immagine  della diga Qui   potete trovare un articolo dettagliato su questa imponente diga.  


Diga di  25 metri di larghezza in Eifel, Germania